La differenza tra luce pulsata e laser per l’epilazione permanente

Parlando con amiche, clienti o conoscenti dell’epilazione permanente, purtroppo, sempre più spesso, sento dire frasi del tipo ‘la luce pulsata non funziona … meglio il laser!’ oppure ‘ho letto che la luce pulsata rallenta la crescita e basta’

Care amiche, cari amici: ASSOLUTAMENTE NO!

Voglio provare a chiarire tutti i dubbi in merito:

1-vero è che il primo grande foto-sistema per l’epilazione permanente è stato ad energia LASER (a diodi) e solo ed esclusivamente elettromedicale

2-vero è che tale sistema ha dato risultati ottimi e duraturi (lo storico ad oggi non ha apprezzato sensibili ricrescite)

MA:

1-i sistemi a luce pulsata sono nati DOPO il laser e di conseguenza con una tecnologia SUCCESSIVA

2-tale tecnologia è stata concepita proprio per superare alcuni limiti evidenziati dal laser e pertanto, per apparecchiature elettromedicali di pare livello, la luce pulsata è da considerarsi SUPERIORE

Certo, l’evoluzione delle apparecchiature è costante e pertanto anno dopo anno verranno proposti sistemi diversi, ma la certezza riguardo alla funzionalità della luce pulsata è assoluta.

Ovviamente dipende dal tipo di apparecchiatura che utilizza questa forma di energia!

I dubbi relativi alla funzionalità della luce pulsata derivano dal fatto che, per legge, anche i centri estetici possono utilizzare tale forma di energia (ovviamente con livelli di potenza normalizzata molto inferiore) e pertanto sono nate tantissime apparecchiature proprio per il settore dell’estetica.

Non me ne voglia il settore, che stimo e abbraccio da anni, ma le apparecchiature proposte dai centri estetici sono spesso di bassa qualità e di conseguenza in grado di offrire risultati decisamente lontani da quelli attesi.

Di conseguenza, clienti che hanno provato la ‘luce pulsata’ in centri estetici, spesso non ne parlano bene, associando al termine generico ‘LUCE PULSATA’ risultati deludenti, ustioni, bruciature … insomma FREGATURE!

Ma dire ‘luce pulsata’ è come dire ‘andare al ristorante’: ci sono ristoranti buoni, e ristoranti meno buoni … ci sono luci pulsate buone e luci pulsate meno buone!

Presso la nostra struttura lavoriamo con la stazione elettromedicale Palomar Starlux 500: il manipolo che utilizziamo per l’epilazione (RS 500) adopera una tecnologia a luce pulsata di livello eccelso

I vantaggi maggiori, a mio giudizio, di questo sistema sono:

1-altissimi valori di potenza: si riescono a catturare anche peli di piccole dimensioni e si ottengono risultati importanti (per zone come inguine, ascelle e mezza gamba risultati addirittura incredibili)

2-spettro di onde ampio: si riesce a lavorare con successo anche su peli chiari e su alcune tipologie di pelo rosso (raramente i pigmenti non vengono catturati: peli biondo chiaro e bianco e alcuni di rosso)

3-manipolo costantemente ghiacciato: rischi da ustione da contatto praticamente nulli grazie ad un fantastico raffreddamento ad acqua

4-spot del manipolo di buone dimensioni: si riesce a lavorare anche su zone estese

5-frequenza di sparo molto alta: tempi di trattamento ridotti

6-selettività sulla melanina del pelo: bruciature molto rare e comunque ben gestibili

Ciascuno tira acqua al suo mulino, ma lo storico di centinaia di clienti e anni di lavoro mi permette di dire con onestà e tranquillità che il sistema Palomar, unito alla nostra esperienza e ai nostri protocolli di lavoro, è davvero in grado di dare risultati fantastici.

Sono a disposizione per chiarirVi ogni dubbio e domanda!

giancarlo@tobe24.net

mob: 3935906575

 

Giancarlo Longhi

Ingegnere Biomedico

Rigenera